E' disponibile la nuova Giacca a vento di Protezione Civile/Volontariato ANC confezionata con nuovo tessuto impermeabile con membrana PTFE e conforme alla norma UNI EN 343:2004 (resistenza alla penetrazione d'acqua ed al vapore acqueo).

Il nuovo tessuto impermeabile è resistente agli strappi e sfregamento con trattamento antigoccia doppiato con membrana impermeabile e traspirante PTFE, cuciture termonastrate per garantire la massima impermeabilità, fodera traspirante, fasce rifrangenti microprismatiche in pvc.
La scelta di confezionare la giacca a vento di Protezione Civile o Volontariato ANC con un nuovo tessuto è dovuta all'esigenza di conferire al capo maggiore leggerezza col minor ingombro possibile; il risultato permette all’operatore di muoversi in modo agile anche in condizioni metereologiche avverse (ad es. pioggia).

La giacca a vento è conforme alle disposizioni della direttiva 89/686/CEE ed alle norme EN ISO 13688 e EN 343:2004 + A1 : il capo è, quindi, resistente alla penetrazione d’acqua ed al vapore acqueo (rapporto di prova elaborato dal Centro Tessile Cotoniero ed Abbigliamento Spa di Busto Arsizio).

Si ricorda che per i Nuclei di Volontariato la giacca riporterà la scritta rifrangente Volontariato sulle maniche e sulla schiena come previsto per le divise operative.


Il capo è predisposto di cerniera interna per applicare eventuale imbottitura interna; in tal senso sono disponibili due tipi di Imbottiture:

-IMBOTTITURA (002781009)
-NUOVO GIUBBINO ANTIVENTO (002781010), utilizzabile anche singolarmente.

Per maggiori informazioni contatta il nostro Servizio Clienti via telefono (071 7223455), mail (paricop@paricop.com) o fax (071 7227245)